Ritorno in Patria

Penso non ci sia altro da aggiungere, l’unica cosa che mi sento di dire è che alla testa di una compagnia c’è il Ten, Giuseppe Prisco, cui il giornale L’Alpino dedicò una copertina. Buona visione. (S. F.)

Continua a leggere

Naia si, naia no (s.f.)

Ogni tanto esce la notizia di ripristinare il servizio militare obbligatorio, naturalmente tutti o quasi sono concordi nel dire che occorre per dare ai giovani quei valori che sembrano aver perduto ma credo che non bastino sei o dieci mesi di servizio militare per ridare un’educazione a chi non è …

Continua a leggere

I P.O.W. (PRISONERS OF WAR ) PRIGIONIERI DI GUERRA ITALIANI DELLA SECONDA GUERRA MONDIALE “OSPITI” DI SUA MAESTA’ LA REGINA D’ INGHILTERRA , NEI CAMPI DEL SUDAFRICA

Gli italiani catturati dagli inglesi durante la seconda guerra mondiale nel nord-est dell’ Africa furono avviati a Durban, in Sud Africa, con destinazione finale il campo di Zonderwater situato vicino a Cullinan in Transvaal ( ora chiamato Gauteng), 50 Km da Pretoria. Prima però era prevista una sosta nel campo …

Continua a leggere

Pasqualino Tolmezzo. Il primo alpino nero

Pubblico integralmente e senza modifiche  un articolo firmato da Leonardo Sunseri: DI ALBERTO ALPOZZI FOTOGIORNALISTA 18 GIUGNO 2019 ALPINI GENERALE CANTORE GUERRA ITALO-TURCA LIBIA MICHELE TOLDO PASQUALINO TOLMEZZO Questa che voglio raccontare è una storia bellissima e dimenticata, che rende onore ed omaggio all’umanità dei nostri soldati del Regio Esercito e più precisamente ad uno dei corpi …

Continua a leggere

90° raduno sezione abruzzi. (itinerario storico)

    Il 23 giugno sarà la giornata campale del raduno Alpino della sezione Abruzzi quando migliaia di Penne nere sfileranno per la città di Sulmona. L’assembramento si terrà in quella che è considerata una delle più belle piazze d’Italia, incastonata tra l’acquedotto medioevale di re Manfredi e la bellissima …

Continua a leggere

NEMO PROPHETA IN PATRIA

A volte mi chiedo se siamo consapevoli di conoscere tutti i nostri concittadini che, sotto diversi aspetti, hanno lasciato un segno tangibile del loro passaggio sulla terra. Certamente no. Dopo tanto tempo mi è tornato in mente un articolo del mio amico, Gen. di brigata c.a. Italo Giammarco a proposito …

Continua a leggere

Riflessioni di un “over 70”

Ieri, Natale 2018, i ragazzi del mio nucleo di Protezione Civile ANA, hanno provveduto a consegnare i doni che avevano raccolto, ai bimbi e adolescenti delle case famiglia del circondario e nel pomeriggio, dopo aver montato una poltrona sul pick-up, un volontario, vestito da babbo Natale ha distribuito dolciumi ai …

Continua a leggere